DAQFactory

Grazie a DAQFacory potete realizzare schermate per HMI, misurare, registrare i dati provenienti da

  • RS232 / 422 / 485
  • TCP / UDP client and TCP server
  • Tutte le schede Labjack
  • Qualunque protocollo ethernet o seriale
  • Modbus (RTU, TCP e ASCII)
  • Protocollo OPC
  • Allen Bradley DF1
  • DataForth isoLynx
  • Mitsubishi A/Q series
  • Mitsubishi FX direct serial

Scarica e usa gratuitamente la versione completa, se non compri la licenza dopo 30 giorni diverrà la versione base, ma sempre funzionante.


Versioni disponibili

Principali vantaggi

Zero interruzioni

Apporta modifiche senza fermarti. A differenza di altri pacchetti HMI/SCADA, DAQFactory consente di apportare modifiche al volo, senza interrompere e ricostruire l'applicazione. Quindi, se decidi di dover vedere un nuovo grafico di tendenza dopo aver già eseguito l'applicazione, puoi semplicemente creare una nuova pagina, rilasciare un nuovo grafico sulla pagina e dirgli di tracciare il nuovo segnale, il tutto senza interrompere l'applicazione. Con la licenza appropriata, puoi persino passare un'applicazione runtime alla modalità di sviluppo, apportare una modifica e farla tornare come runtime, senza mai dover interrompere e ricostruire l'applicazione, tutto sui computer dei tuoi clienti.

Nessuna interruzione significa un gran risparmio di tempo e di denaro.

Lo sviluppo più rapido e semplice poiché i sistemi DAQFactory sono sempre attivi, a meno che non li metti esplicitamente in modalità provvisoria, puoi sviluppare la tua applicazione utilizzando dati in tempo reale. È molto più facile creare le tue schermate quando puoi vedere i numeri reali. Inoltre puoi costruire su ogni parte, testando mentre procedi senza dover passare attraverso il tipico ciclo di arresto - modifica - compilazione - esecuzione.

Acquisisci facilmente i dati

I canali isolano l'I/O dall'interfaccia utente Che tu abbia 10 oppure 1000 segnali, tenere traccia dei tuoi dati può essere difficile. I canali di DAQFactory si occupano del duro lavoro per te. I canali sono il punto centrale dell'architettura DAQFactory. Forniscono il collegamento tra il tuo I/O e tutti gli altri componenti in DAQFactory. La creazione di canali è solitamente semplice come compilare una tabella. Ogni canale contiene i dettagli per identificare il tuo I/O e un nome. Il nome del canale viene quindi utilizzato nel resto di DAQFactory per identificare il punto I/O. Non è necessario ricordare i dettagli dell'hardware. Ciò consente anche di modificare l'hardware senza dover ricreare tutte le schermate e i circuiti di controllo.

Semplice configurazione dispositivi

Alcuni dispositivi richiedono una configurazione aggiuntiva. Ciò è reso facile utilizzando il configuratore incluso. Hai a disposizione una finestra di configurazione per impostare le proprietà dei tuoi dispositivi speciali. Questo può essere semplice come selezionare i parametri della porta di comunicazione per un dispositivo Modbus o identificare la porta I/O di una scheda PC104. Sono disponibili configuratori più avanzati per altri dispositivi. Già predisposto per tutte le schede Labjack. Con uno scripting minimo, puoi utilizzare la DLL del produttore per comunicare con la maggior parte dei dispositivi.

Schermi personalizzati

La semplice acquisizione e registrazione dei dati, sebbene sia una parte importante, non è altrettanto utile quanto la possibilità di visualizzare lo stato del sistema in tempo reale. Poiché quasi ogni applicazione di acquisizione dati è diversa, DAQFactory ti consente di progettare le tue schermate per visualizzare i tuoi dati e controllare il tuo sistema nel modo migliore e più appropriato per il tuo sistema.

Le applicazioni sviluppate in DAQFactory non richiedono la compilazione. Puoi progettare i tuoi schermi, aggiungere controlli, modificare la registrazione o modificare i tuoi canali mentre raccogli i dati. Non è necessario interrompere il processo e ricompilare. Ciò è particolarmente utile durante la creazione delle schermate. Non solo significa che puoi aggiungere un nuovo grafico o altro controllo a metà del processo, ma puoi vedere i tuoi dati e come le schermate appena create interagiranno con essi mentre crei le schermate.

Puoi creare un numero illimitato di schermate e persino sovrapporle o visualizzare finestre popup per tenere in primo piano le informazioni importanti. Esistono tanti componenti dello schermo che puoi utilizzare per visualizzare i tuoi dati in vari formati. Puoi combinare questi componenti in qualsiasi modo per creare il tuo sistema unico, da uno strumento virtuale a uno schema animato del tuo processo o esperimento.

Tutti i componenti vengono modificati utilizzando semplici finestre di parametri. Ciò rende molto facile modificare ogni componente per visualizzare esattamente come desideri. Se è necessario un controllo avanzato sui componenti, la maggior parte dei parametri di ogni componente sono disponibili in modo programmatico all'interno del motore di scripting di DAQFactory. Inoltre se stai cercando di creare diagrammi interattivi del tuo processo, DAQFactory include una libreria di immagini 3800 di tutto, da pompe e motori, a edifici e automobili, a simboli standard. La maggior parte di queste immagini può essere animata, ruotata, cambiata di colore o spostata sullo schermo per rappresentare al meglio lo stato del sistema

  • RS232 / 422 / 485
  • TCP / UDP client and TCP server
  • Tutte le schede Labjack
  • Qualunque protocollo ethernet o seriale
  • Modbus (RTU, TCP e ASCII)
  • Protocollo OPC
  • Allen Bradley DF1
  • DataForth isoLynx
  • Mitsubishi A/Q series
  • Mitsubishi FX direct serial

Supporto multilingue

DAQFactory ti consente di creare facilmente applicazioni multilingue. Inserisci tutto il testo che potresti tradurre nella tua lingua madre con una @ davanti e puoi cambiare facilmente e dinamicamente quel testo in un'altra lingua.

Grafici / Tendenze

I componenti DAQFactory standard offrono molti strumenti diversi per creare la tua interfaccia utente personalizzata che visualizza i tuoi dati in tempo reale. Ma lo stato attuale del tuo sistema spesso non è utile quanto lo stato del tuo sistema nel tempo. Per visualizzare le tendenze a lungo termine nei tuoi dati devi creare alcuni grafici. Puoi posizionare grafici di tendenza su qualsiasi schermata insieme agli altri componenti. Questi grafici possono visualizzare le tendenze Y rispetto al tempo o i confronti X rispetto a Y. Puoi creare tutte le tracce di cui hai bisogno su un massimo di 12 diversi assi Y. Anche le tracce utilizzano le espressioni, quindi non è necessario precalcolare i valori che si desidera rappresentare graficamente.

Se si desidera tracciare Sin(PumpRotation^2) / PumpSpeed ​​rispetto a Log(TankPressure) è sufficiente inserire queste due espressioni. Poiché i grafici fanno riferimento ai canali e alla loro cronologia, puoi creare o modificare grafici al volo e visualizzeranno immediatamente i dati appropriati.

I grafici offrono molte funzionalità per la visualizzazione dei dati, tra cui barre di errore, punte del vento, annotazioni di assi, linee e rilegature e colorazione di una traccia basata su un'espressione. Gli indicatori grafici possono essere utilizzati per identificare i punti e analizzare rapidamente i picchi nei dati. DAQFactory crea i grafici in un processo separato in background, quindi anche i grafici più complicati non renderanno lento DAQFactory.

Registrazione dati

Se desideri salvare i tuoi dati storici in modo da poterli recuperare per trend o altri calcoli, dici semplicemente a DAQFactory quanti punti dati desideri conservare su disco Puoi scegliere se desideri registrare i tuoi dati in file normali o in un database compatibile ODBC.

Scripting

DAQFactory di eseguire tutte le attività usando un'interfaccia grafica. Per la massima flessibilità, DAQFactory include anche un linguaggio di scripting multitasking completo chiamato sequenze. Le sequenze sono fondamentalmente un linguaggio di programmazione che consente di interagire in modo programmatico con la maggior parte degli strumenti.

Non è necessario essere un programmatore esperto per utilizzare le sequenze. Le istruzioni di sequenza sono di livello molto alto, come "delay()" per attendere un tempo prestabilito o "read()" per leggere un canale di input.

Le sequenze sono multitasking, quindi puoi dividere le tue attività in sequenze separate e farle eseguire tutte contemporaneamente. Questo ti aiuta a organizzare le tue attività e mantiene i tuoi script semplici. In una sequenza è possibile monitorare una condizione di sovratemperatura, mentre un'altra sequenza attraversa un batch. È anche possibile controllare i livelli di priorità eseguiti dalle sequenze per creare, ad esempio, routine di elaborazione dei dati in background. Il codice di sequenza può essere eseguito anche quando si verificano diversi eventi, come nuovi dati in arrivo su un canale, un calcolo di loop PID completato o un utente che fa clic sul componente dello schermo.

È inoltre possibile accedere ad altre funzioni utili per l'invio di e-mail, la manipolazione dei file, la riproduzione di suoni, la richiesta di informazioni dall'utente o visualizzazione delle finestre di dialogo standard di Windows come la selezione di file o colori o messaggi di avviso personalizzati con la guida HTML

Il debugger è integrato per aiutarti a sviluppare le tue sequenze, puoi inserire punti di interruzione e scorrere le tue sequenze una riga alla volta. Una finestra di controllo consente di visualizzare variabili e altre espressioni. Le sequenze includono anche diverse opzioni per la gestione degli errori, che consentono di creare script robusti in grado di gestire qualsiasi problema.

Controllore PID

I sistemi PID sono lo standard per il controllo dei sistemi ad anello chiuso. Consentono di controllare una variabile di processo, come la temperatura, regolando un'uscita. L'algoritmo PID è un metodo collaudato utilizzato nella scienza e nell'industria. All'interno di DAQFactory puoi creare tutti i controlli PID di cui hai bisogno ed eliminare la necessità di controller hardware, risparmiando denaro.

Allarmi

L'allarme DAQFactory ti consente di controllare diversi eventi che possono verificarsi all'interno del tuo sistema e segnalarli. Ciò ti consente di vedere se il tuo sistema ha fatto qualcosa di insolito mentre non stavi guardando. A differenza di altri software SCADA che ti consentono di monitorare solo un singolo parametro che va sopra o sotto uno o due punti di soglia, DAQFactory ti consente di creare un allarme che controlla più condizioni per verificarsi. Quindi con DAQFactory puoi allarmare quando la temperatura supera i 300 ° C e la pressione è superiore a 100 psi. E le tue condizioni possono essere anche molto più complicate di così. Quando si verifica l'allarme, l'allarme viene registrato su disco e visualizzato in una tabella. L'avviso rimane visualizzato nella tabella finché non si riconosce di averlo visto. Puoi anche fare in modo che DAQFactory emetta un suono, inviarti un'e-mail, chiamarti al telefono o eseguire qualsiasi attività automatica quando si verifica l'evento di allarme. Puoi avere tutti gli allarmi di cui hai bisogno e crearli è semplice come inserire pochi parametri.

Rete (Networking)

Daq factory supporta:

  • E-mail, in e out
  • FTP, in e out
  • Composizione telefonica
  • Connessione via internet tra copie di DAQFactory. Due o più copie possono parlare tra di loro. Così da centralizzare sistemi remoti
  • DAQConnect (www.daqconnect.com) per tenere e visualizzare i dati su cloud

Runtime

Se vuoi che l'utente finale non possa modificare il tuo programma, puoi creare la versione runtime. Si tratta di un semplice eseguibile modificabile solo da te, ma non dall'utente finale. E' possibile impostare che solo con una chiave hardware sia possibile modificarlo.


- - -   - - - - - - Hikelok - - - - - - - - -   - - -   -  - - - - - - - - - - -

Fornitore presente su MEPA - Azienda certificata ISO9001 - Visualizza il profilo di Rometec srl in Ariba Discovery